La sesta edizione di IHM parte da Milano.

17 Ott 2016

La sesta edizione di IHM parte da Milano.

L’International Horeca meeting, la manifestazione organizzata da Italgrob che riunisce gli operatori della filiera del fuoricasa italiano giunge alla sesta edizione, in programma a Roma dal 10 al 12 febbraio 2017, presso il Marriott Park Hotel. L’esclusivo evento è stato presentato in una partecipatissima anteprima che si è tenuta a Milano presso l’Hotel Hilton il 7 ottobre.

 L’evento ha riunito le più qualificate aziende di produzione del food e beverage italiano, oltre 150 i manager dell’industria presenti che hanno avuto modo di apprendere le particolari novità di un evento che è ormai considerato il qualificato punto di incontro fra gli operatori della filiera Horeca, momento di confronto e di crescita dell’intera Community del fuoricasa italiano. Un evento che, edizione dopo edizione, ha registrato un considerevole trend di crescita, non solo in termini di partecipazione, oltre 1500 le presenze all’ultima edizione, ma anche in termini di considerazione e apprezzamento da parte degli addetti ai lavori.

“L’obiettivo della nuova edizione, – ha dichiarato il presidente di Italgrob Andrea Menici nel suo saluto è di consolidare questo evento quale irrinunciabile appuntamento per i professionisti del settore, chiamati attraverso un confronto serrato e virtuoso a disegnare strategie funzionali all’Ho.Re.Ca. del futuro. Contiamo inoltre, con la prossima edizione, di apportare una serie di novità organizzative atte a soddisfare al meglio le diverse esigenze dei partecipanti.”

L’anteprima ha rappresentato anche la perfetta occasione per fare un punto sullo stato del mercato e sull’efficacia della rete distributiva. Le relazioni tecniche sono state curate da Luca Pellegrini, presidente Tradelab, che ha evidenziato le particolari opportunità che il mercato Horeca ha in serbo. La capacità della rete distributiva italiana è stata invece al centro della relazioni di Marco Colombo, direttore IRI,

Si è poi passati a presentare la nuova edizione nell’International Horeca Meeting che confermerà il suo format vincente, composto da momenti congressuali, attività espositive e B2B.

Sul palco si sono alternati Giuseppe Cuzziol, presidente Vicario Italgrob, Lucio Roncoronidirettore CDA e Pietro Flaccadori, direttore Beverage Network che ha fatto il punto sui contenuti dei diversi convegni in programma.

Fra le diverse novità in programma da segnalare lo speed date, una specifica e mirata attività di incontri e di B2B. Sono stati poi presentati da Fabio e Roberto Santarelli di Tuttopress i nuovi format espositivi modulabili, finalizzati ad offrire alle aziende espositrici una migliore presentazione dei loro prodotti.

Fra le novità di questa edizione vi è anche la parte commerciale degli spazi espositivi che sarà appunto curata dalla Tuttopress di Milano, già editrice della rivista GBI.

I lavori saranno conclusi dal direttore generale di Italgrob, Dino Di Marino che ha fatto il punto sugli importanti patrocini che ha ottenuto l’evento frutto della peculiari politiche che sta attuando la federazione. Politiche e attività che saranno senz’altro al centro del congresso di apertura della sesta edizione dell’International Horeca Meeting, a Roma, Marriott Park Hotel dal 10 1l 12 febbraio 2017.

IHM_MILANO2.jpg

In occasione della sesta edizione dell’International Horeca Meeting sarà festeggiato il 25° anniversario dalla fondazione di Italgrob, un quarto di secolo, un traguardo importante, per il quale è stato realizzato questo logo celebrativo. La cerimonia avrà luogo a Roma il 12 febbraio alle ore 16,00, si prevede una cerimonia molto coinvolgente che vedrà sulla ribalta personaggi storici della federazione, ma che guarderà anche e soprattutto al futuro della categoria.

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Comments are closed.